«

»

Mag 10

Sir Safety Conad Perugia: lo scudetto festeggiato in Regione

 

La Sir Safety Conad Perugia, che ha vinto il campionato di pallavolo femminile, è stata ricevuta mercoledì 9 maggio a Palazzo Donini, nel Salone d’onore, dalla presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini. Una giornata di festa, com’è giusto visto che è la prima volta che l’Umbria raggiunge un simile risultato pallavolistico tra le donne.

“Siate ambasciatori privilegiati di Perugia e dell’Umbria nel mondo. Il vostro successo ci rende orgogliosi e tutta la comunità umbra festeggia per questo grandissimo successo” ha detto Marini. Presenti atleti, tecnici e dirigenti del team, guidati dal presidente Gino Sirci e dall’allenatore Lorenzo Bernardi.

Alla cerimonia hanno partecipato anche la presidente dell’Assemblea legislativa, Donatella Porzi, il sindaco di Perugia, Andrea Romizi, il vice presidente e assessore allo Sport regionale, Fabio Paparelli, l’assessore regionale Antonio Bartolini. La presidente ha aggiunto: “Festeggiamo oggi, proprio nel giorno in cui l’Italia celebra l’Europa, oltre a ricordare la grande figura di Aldo Moro. E festeggiamo una vittoria, che non è soltanto sportiva, dell’Umbria. Una piccola città come Perugia e una piccola regione con la nostra, grazie alla Sir Safety Conad, sono ai vertici nazionali”.

E ancora: “In questo successo i meriti vanno attribuiti a tutte le componenti di questa meravigliosa squadra, dal presidente Sirci fino alla splendida tifoseria che ha accompagnato e sostenuto giocatori e tecnici. Le Istituzioni sono state vicine alla società e continueremo anche per il futuro. Subito dopo aver smaltito l’euforia dei festeggiamenti, ci metteremo intorno a un tavolo. Regione, Comune e Società programmeranno quegli interventi, penso ovviamente soprattutto all’impiantistica, che potranno consentire la continuazione di questo sogno”.

Marini e Porzi, al termine della cerimonia, hanno omaggiato l’intero sodalizio di un piccolo ma significativo ricordo dell’Umbria.