«

»

Giu 04

Niccolò Cusano,un nome legato aTodi. Qualche amministratore ne comprende l’importanza ? Certamente Niccolò Cusano non è un calciatore….

 

Niccolò Cusano,morì  a Todi l’11 agosto del 1464 mentre era in viaggio per Ancona dove Pio II si era recato per assistere alla raccolta e all’imbarco dei Crociati. Il suo corpo riposa a S. Pietro in Vincoli (Roma). Volle però che il suo cuore venisse sepolto a Kues, nell’ospedale che egli aveva fatto costruire per assistere i poveri.

Ma chi era Niccolò Cusano,tanto per chiarirci ? Le sue opere  spaziano dalla filosofia alla politica, dalla predicazione pastorale alla teologia dogmatica. Buon conoscitore delle scienze del suo tempo, le cui tematiche entrano con naturalezza negli scritti filosofici e teologici, fu autore di scritti espressamente dedicati all’astronomia, alla matematica, alla geometria e all’alchimia.

Abbiamo brevemente ricordato Niccolò Cusano perchè potrebbe essere un nome che opportunamente ricordato aiuterebbe Todi ad essere ulteriormente valorizzata. Come ? Semplicemente cercando un approccio con l’ Università telematica “Niccolò Cusano”, attenta ovviamente ad una promozione nei territori.Non dimentichiamo che detiene le quote societarie della Ternana.

Potrebbe essere interessata allora  ad agire anche in altri territori e non solo in ambiti sportivi. Perchè non ipotizzare dei campus estivi a Todi ? Suggeriamo allora all’Assessore alla Cultura del Comune di Todi,Claudio Ranchicchio, molto attento a tanti avvenimenti, a valutare l’ipotesi….Chiedere non costa nulla…e poi tra tante mangiate un tantino di “cultura” non guasta…