«

»

Apr 29

Eliane Patriarca,giornalista francese già collaboratrice del quotidiano Liberation,indaga su un dramma troppo spesso dimenticato

 

Ci sono italiani che hanno pagato molto caro il prezzo della Liberazione. Sono le migliaia di donne della Ciociaria e del frosinate violentate, abusate e uccise durante la marcia dei “liberatori”. Tutto iniziò nel luglio del 1943, quando le truppe alleate sbarcarono in Sicilia. Nella risalita, furono molti i soldati che si lasciarono andare a episodi di violenza, mentre i generali e gli ufficiali chiudevano entrambi gli occhi… Eliane Patriarca, giornalista francese.Dopo una collaborazione ventennale con il quotidiano Libération, è oggi una giornalista freelance specializzata in inchieste sull’ambiente. Si è occupata in particolare del rischio amianto, in Francia e in Italia. Tornando al libro,indaga su questi fatti così poco conosciuti sia in Francia che in Italia, anche per scoprire se ai suoi nonni, originari di quelle zone, era toccata quella sorte. Un ritorno alle radici e un’indagine storica che, raccogliendo testimonianze terribili e sempre vivide, tocca un nervo ancora scoperto della nostra storia.