«

»

Apr 25

I consiglieri comunali del Partito Democratico di Todi il 25 Aprile parteciperanno soltanto alla iniziativa messa in campo dalla Associazione dei Partigiani

 

I consiglieri comunali del Partito Democratico di Todi, dopo la pretestuosa e politicamente allucinante scelta del Sindaco e della giunta di destra, di non concedere, e per la prima volta nella gloriosa Storia della Città, il patrocinio alla manifestazione organizzata dall’ANPI per il 25 Aprile, da sempre la Festa di tutto il popolo per la Liberazione e la conquista della democrazia e della Pace, nel condannarla sia per aver offeso l’anima profondamente democratica dei Tuderti sia per aver offerto al mondo una immagine fortemente deturpata di una Città da sempre considerata aperta, solidale democratica ed antifascista, anche preso atto delle dichiarazioni del Sindaco agli organi di informazione e della mancanza di volontà di tenere unita la città nonostante gli appelli di tanti tra cui cinque ex Sindaci e la Presidente della Regione, oggi parteciperanno soltanto alla iniziativa messa in campo dalla Associazione dei Partigiani, che ringraziano per l’impegno e la generosità profusi.

Gruppo Consiliare Partito Democratico